246 INDICE SOMMARIO ni. Dio e il mondo 1. Il credo ut iutelligarn di Anseimo d’Aosta, e i rapporti tra fede e scienza, tra esperienza e pensiero. - 2. Il concetto della esperienza e quello della fede. - 3. L’errore scolastico in- torno alla libertà dello spirito, in generale, e il concetto di Dio in Anseimo, — 4. Il vero senso dell’ argomento ontologico. - 5. Il suo carattere, e la critica di Gannì Ione. - 6. La causa dell'errore di Anseimo e la logica aristotelica. - 7. II signifi- cato storico dell’argomento ontologico e le sue vicende. - 8. I due indirizzi (platonico-agostiniano e aristotelico) ri- spetto alla dimostrazione dell’esistenza di Dio. — 9. S. Bona- ventura. - io. Le dimostrazioni tomiste dell’esistenza di Dio. - ir. La prima prova. — 12. La seconda prova. — 13. La terza prova. - 14. La quarta prova. - 15 La quinta prova - 16. Vanità di tutti i tentativi e la trepidazione del mistico Jacopone da Todi. - tj. La creazione del mondo e l’insuf- ficienza della scolastica : non infeltign ut credani. iv. L’intelletto umano 1. Il doppio aspetto della conoscenza, oggettivo e sogget- tivo, e la tendenza del platonismo. - 2. La tendenza del kantismo, e il pensiero come atto. - 3. Il concetto aristote- lico della conoscenza come sviluppo. - 4. La teoria della sensazione, come sensazione della sensazione, in Aristotele. — 5. Il senso come grado dell’intelletto, e il difetto di auto- coscienza o individualità nell’intelletto qual è concepito da Aristotele. - 6. Il concetto dell’individuo nella filosofia greca, nel cristianesimo e nella filosofia moderna. — 7. La controversia scolastica intorno al principium indivìdua- tionis e la dottrina aristotelica. - 8. Dottrina scotista. - 9. Dot- trina tomista. - io. I pericoli dell’ilcmorfismo tomista e la questione dell’intelletto o dell'immortalità dell'anima, - 11. Le interpretazioni dei commentatori: Alessandro. - 12. Averroè e l’averroi.smo. - 13. Critica tomista dell’aver- roismo. - 14. Le dottrine psicologiche di Dante. - 15. La dottrina tomista dell’immortalità. - 16. Il fallimento della scolastica. II BERNARDINO TELESIO 1. Introduzione 11. Il pensiero medievale ni. Umanesimo e Rinascimento