Full text: I problemi della scolastica e il pensiero italiano (12)

1. Í PROBLEMI DELLA SCOLASTICA 
E dirò pure che l’esempio singolarmente significativo 
di Dante determina il senso che solo può darsi alla ricerca 
propostaci in queste lezioni, intorno alla filosofia scola¬ 
stica italiana, non volendo del tutto arbitrariamente dir 
tale la filosofia di quegli scrittori medievali che nacquero 
e magari vissero per qualche tempo in Italia. La nostra 
ricerca cioè non può mirare se non a quella filosofia che, 
come scolastica, non è punto italiana ; e che con la storia 
nostra ha questo solo legame, che essa era studiata anche 
nelle scuole italiane, anche dagli Italiani, che come Dante 
si procacciassero una profonda cultura filosofica: e che, 
secondo l’indole sua, poté favorire o contrastare inclina¬ 
zioni più intime e più proprie dello spirito italiano: un 
legame affatto analogo a quello per cui nella storia ita¬ 
liana, e più strettamente della letteratura italiana, pos¬ 
siamo pure occuparci della filosofia di Hobbes e di Rous¬ 
seau a proposito di Ugo Foscolo, che non fu filosofo, e 
di quella dei sensisti e materialisti francesi a proposito 
di Leopardi, che non fu filosofo neppur lui. 
8. Da Dante al Petrarca il problema si rovescia ; e però 
io considero il secondo, e non il primo, iniziatore di una 
filosofia italiana, quantunque il primo abbia un così vivo 
senso del bisogno di far entrare la filosofia nella nostra 
letteratura, e il secondo ostenti un così superbo dispregio 
del volgare italiano là dove si fa assertore e propagatore 
di una scienza che cacci di seggio la scolastica. In Dante 
la filosofia è materia d'arte, è contenuto, alimento della 
sua ricca personalità poetica; nel Petrarca la stessa sensi¬ 
bilità del poeta diventa materia d'un concetto della filo¬ 
sofia profondamente diverso da quello grettamente intel¬ 
lettualistico proprio delle forme più povere della scola¬ 
stica, in cui egli s'imbatte: il terminismo occamistico, 
che invase tutte le scuole d' Italia, e vi ebbe uno dei 
più celebri sommolisti con Paolo Veneto; e l'averroismo
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.