Volltext: I problemi della scolastica e il pensiero italiano (12)

128 
I. I PROBLEMI DELLA SCOLASTICA 
integrazione sempre maggiore governata dalla finalità. Sic 
anima intellectiva continet in sua virtute quidquid habet 
anima sensitiva brutorum, nutritiva plantarum. 
15. Come 1’ intelletto è la perfezione del senso, così 
tutta ramina è la perfezione e l’atto del corpo. L’anima 
non intende senza sentire; ma non sente nemmeno senza 
nutrirsi, senza il corpo. Sentire non est operatio animae 
tantum. Come concepir dunque l’anima divisa dal corpo ? 
E Tommaso rigetta, senz’altro, la dottrina platonica della 
preesistenza delle anime, cioè della loro sostanzialità 
astratta. Animae prius convenit esse unitam corpori quam 
separatam 1, E 1’anima non è creata prima del corpo. 
Ma, nata col corpo, individuata nel corpo, ella acquista, 
come ogni forma, certa affinità o proporzione alla sua ma¬ 
teria: una coaptatio, o comrnensuratio; per cui quell’a¬ 
nima è l’anima di quel corpo, restandogli pertanto legata 
da una relazione essenziale. E tutte le anime tra loro 
sono diverse (individuali) per differenze che non proce¬ 
dono ex diversitate principiorum essentialium ipsinm ani¬ 
mae, e neppure secundum diversam rationem ipsius ani¬ 
mae; bensì secondo la diversa commensurazione delle 
anime ai rispettivi corpi ; e queste differenze pertanto 
possono permanere anche pereuntibus corporibus3. C’ è 
quasi un corpo fisico e corruttibile e un corpo ideale ed 
immortale; quello individualizza l’anima, che per sé, pura 
forma, non potrebbe concepirsi se non come universale. 
Ma l’individualità è pure un processo interiore dell’anima, 
una sua formazione e conformazione di natura spiri¬ 
tuale, che, generatasi dentro il dominio dell’anima, si 
sottrae alle vicissitudini del mondo materiale, e parte¬ 
cipa della incorruttibilità propria di quello spirituale. 
1 C. g., Il, 183. 
2 e. g., ii, 81.
	        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.